Single Blog Title

This is a single blog caption

Mercato: conferme eccellenti

Due conferme eccellenti che sono due acquisti di spessore. Il club rossoblu come sua caratteristica, mantiene sempre i piedi ben saldi a terra, ma riporta a casa due nomi di pregio: parliamo di Maria Irene Ricci, palleggiatrice, perno dell’Altino della scorsa stagione e che è stata una delle protagoniste di un campionato che per un soffio non ha regalato la promozione alle ragazze di Simone Di Rocco. L’altra conferma è la giovanissima certezza, più che promessa, Sara Cipriani, determinata e cresciuta esponenzialmente nel corso della stagione delle rossoblu.

Veniamo da due stagioni strepitose – ha detto Maria Irene -. Ogni anno il nostro obiettivo è quello di fare meglio dell’anno precedente, pertanto, al di là delle scaramanzie, quest’anno ci tocca fare meglio dei precedenti! Ma, scherzi a parte, è giusto voler migliorarsi e dare il meglio. Ed è quello che desidero anche a livello personale: vorrei essere il punto di riferimento di questa squadra, di fare sempre meglio e, chi lo sa, divenirne anche la trascinatrice. Il progetto Altino – prosegue – ha sempre basi solide e sta a noi giocatrici portare avanti e in alto il nome dell’Altino. E sono fiera che mi abbiano voluta fortemente per realizzare questi obiettivi”.

“Per me Altino vuol dire casa – ha detto Sara Cipriani -: da due anni sono qui, anni importanti, ma difficili. Qui ho trovato la mia dimensione caratteriale e tecnica e sono certa che posso crescere ancora e fare meglio, La società e il mister hanno creduto in me e spero di poter ricambiare la loro fiducia. Darò sempre il massimo, sono orgogliosa di poter indossare i colori di questa maglia anche per quest’anno”. Idee chiare sul piano personale, ma anche per le ambizioni del club: “Per la squadra mi aspetto per il terzo anno di seguito un campionato al vertice: con un presidente così ambizioso, vulcanico e che ha puntato nuovamente su Simone, non potrebbe essere altrimenti”.

Ben tornate ragazze!

Leave a Reply